Tutti gli articoli di amministratore

BLOG L’Ordine Naturale della Vita

Un nuovo blog sulla Naturopatia! Tanti articoli con consigli su come curarsi con rimedi naturali, come fare prevenzione alle malattie, la sana alimetazione, la fitoterapia come alleata e come alternativa ai metodi tradizionali, la floriterapia per scoprire quali sono le nostre virtù e tanto altro ancora..

Il Blog L’Ordine Naturale della Vita è a cura di Mariolina Manente
Naturopata
Consulente di Alimentazione Naturale e Bioenergetica
Operatore del Massaggio Olistico e Bioenergetico
Flower Counseler

STUDIO OLISTICO DI NATUROPATIA L’ESSENZIALE
Consulenze e Trattamenti Naturopatici
vi aiuteranno a ritrovare ed a mantenere il benessere in modo naturale

e a RITROVARE IL BEN-ESSERE PSICOFISICO

TEATRO ADULTS

Corso di teatro dai 18 anni in su
PRIMA LEZIONE DI PROVA GRATUITA
2 MODULI (Settembre – Dicembre; Gennaio – Maggio)
Lezioni: 1h30 a settimana
Ogni modulo terminerà con una rappresentazione finale

Diretto da: Irene Silvestri e Matteo Campagnol

IL CORSO

Gionata Geremia Peachum è il Re dei mendicanti, Macheath invece il Re dei fuorilegge; entrambi a loro modo, perseguono lo sfruttamento dei più poveri con tutta la correttezza formale di una tipica impresa capitalistica. Il signor Peachum gestisce una fiorente attività “L’amico del mendicante” dove a dei poveri senza speranza fornisce: abiti, moncherini e istruzioni dettagliate su come provocare “nell’uomo quello stato d’animo innaturale nel qual egli è disposto a sborsar denaro”. Macheath d’altro canto è un fuorilegge di tutto rispetto, il migliore di Londra. Ha agganci nei piani alti della Polizia ruba, corrompe e ottiene ciò che vuole. La Londra che li circonda è fatta di povertà dove avere una morale è un lusso se prima non si ha riempito la pancia, dove i ricchi borghesi non appaiono mai e dove la guerra si fa tra i poveri e con i poveri. Ma chi sono Peachum e i suoi mendicanti? E chi Makie e la sua banda? Prendendo come pretesto il teatro e la celeberrima opera del drammaturgo tedesco Bertold Brecht “L’Opera da Tre Soldi”, si vuole ragionare sulla miseria umana di oggi con leggerezza.

I Modulo:
Settembre – dicembre 2018

Nella prima parte si esploreranno le basi teatrali come:

consapevolezza e uso del corpo, tecniche vocali, ritmica/suono /canto, base della tecnica della maschera per la costruzione di un personaggio.

Tra il primo e il secondo modulo vi verrà richiesto di reperire materiale (canzoni, poesie, testi) che serviranno per proseguire il lavoro e la messa in scena finale.


II Modulo:
Gennaio – maggio 2019

Consolidamento e applicazione delle tecniche apprese nel primo modulo.

Studio e preparazione di una piccola messa in scena liberamente ispirata ai personaggi brechtiani dell’ “Opera da Tre Soldi”.

 

Per info e prenotazioni:
calceviva227@gmail.com
349 386 6376 – 335 5324433
www.calceviva.org

 

 

 

 

 

TEATRO YOUNG (11-15 anni)

Corso di teatro per giovani dagli 11 ai 15 anni
PRIMA LEZIONE DI PROVA GRATUITA
2 MODULI (Settembre – Dicembre; Gennaio – Maggio)
Lezioni: 1h a settimana
Ogni corso terminerà con una rappresentazione finale

Diretto da: Irene Sivestri e Matteo Campagnol


I Modulo:

LETTERE DAL FRONTE
(settembre – dicembre 2018)

Francia, dicembre 1914 da qualche mese ormai la guerra infuria sul fronte Occidentale. A pochi giorni da natale, però, succede un fatto inaspettato: i soldati nemici si scambiano auguri regali e canzoni. Per qualche ora il nemico non è più “Il Nemico” ma soltanto un altro essere umano. Usando questo particolare evento storico come argomento cercheremo di capire insieme il valore umano di questa festa attraverso le testimonianze scritte dei soldati.

OBIETTIVI

Tecniche basi del teatro trasmesse tramite esercizi e giochi individuali e di gruppo atte a sviluppare conoscenza e consapevolezza del corpo nello spazio, tecniche vocali, musica e basi di ritmica, canto e narrazione. Scrittura creativa di lettere ispirate alla prima guerra mondiale necessarie per la messa in scena.


II Modulo:

CYRANO
(gennaio – maggio 2019)

Cyrano de Bergerac ha un naso enorme. Un vero e proprio orrore che lo porta ad essere irritabile e scontroso con tutti. In realtà, al di sotto di questa scorza dura e antipatica, si nasconde un carattere buono, altruista e sognatore, semplicemente angosciato dal giudizio altrui.

Su questo noi vogliamo lavorare: come si fa ad accettarsi quando non ci si piace? E se il giudizio altrui è impietoso, come si fa a passarci sopra? D’altronde, si sa, le apparenze ingannano…

Utilizzeremo la storia di Cyrano de Bergerac come contesto, cogliendo ciò che essa stessa ci propone: duelli, giochi di parole e poesie, cercando di capire insieme ai ragazzi cosa possa risultare interessante per loro e per il pubblico.

OBIETTIVI

Approfondimento e messa in pratica delle tecniche basi del teatro trasmesse tramite esercizi e giochi individuali e di gruppo atte a sviluppare: conoscenza e consapevolezza del corpo nello spazio, tecniche voce, musica e basi di ritmica, canto e narrazione, tecniche basi di combattimento scenico, lettura poetica.


Per info e prenotazioni:
calceviva227@gmail.com
349 386 6376 – 335 5324433
www.calceviva.org

TEATRO KIDS

Corso Integrato di Teatro Canto e Musica
2 MODULI (Settembre – Dicembre; Gennaio – Maggio)
PRIMA LEZIONE DI PROVA GRATUITA
Lezioni: 1h15 a settimana
Ogni corso terminerà con una rappresentazione finale

Bambini 6 – 10: ogni lunedì dalle 17 alle 18:15
Ragazzi 11 -14: ogni lunedì dalle 18:30 alle 19:45

Diretto da: Irene Sivestri e Matteo Campagnol

Il Teatro con la T maiuscola che noi conosciamo in realtà nasconde dentro di sé un unico grande nucleo: il gioco. Quante volte da bambini giocando abbiamo detto la frase “Facciamo che io sono…”? Giocare con il teatro vuol dire “giocare” nel senso più letterale del termine. Inventare e immaginare luoghi personaggi e viaggi in posti che non pensavamo di conoscere, questo sarà l’obbiettivo del corso.

I Modulo:

“STORIE DI NATALE”
(settembre – dicembre)

Utilizzando la grande quantità di storie a tema natalizio che la nostra tradizione ci tramanda, ci divertiremo a mettere in scena una o più favole esplorando tutte le tecniche possibili per raccontare storie

OBIETTIVI

Tecniche basi del teatro trasmesse tramite esercizi e giochi individuali e di gruppo atte a sviluppare conoscenza e consapevolezza del corpo nello spazio, tecniche vocali, musica e basi di ritmica, canto e narrazione.

Piccola messa in scena basata sulla narrazione e interpretazione delle favole di Natale


II Modulo:

OBIETTIVI

Approfondimento e messa in pratica delle tecniche basi del teatro trasmesse tramite esercizi e giochi individuali e di gruppo atte a sviluppare: conoscenza e consapevolezza del corpo nello spazio, tecniche voce, musica e basi di ritmica, canto e narrazione.

Messa in scena fina del corso. Sarà richiesto agli allievi di reperire materiali di vario genere (foto, immagini, disegni, filastrocche) che serviranno per il lavoro finale.

Per info e prenotazioni:
calceviva227@gmail.com
349 386 6376 – 335 5324433
www.calceviva.org